Migliore distro per server

Tutto quello che ha a che fare con GNU/Linux, soprattutto in ambito sistemistico.

Moderators: Federico.Lagni, jurgo, banshee

Qual è la migliore distro per server?

RedHat
12
15%
SuSE
3
4%
Debian
38
47%
Slackware
17
21%
Altro (specificare)
11
14%
 
Total votes : 81

Postby lalo » Sat 13 Sep , 2008 8:46 am

Beh RedHat e SuSE hanno comunque il loro prezzo...
Io sono per Debian non per qualche motivo specifico semplicemente perche la trovo comoda da gestire in qualsiasi situazione.
Qualche anno fa ho creato un server test per un azienda sotto gentoo dopo qualche mese è stato approvato il tutto ed ho creato la versione finale del server per la sala macchine.
Sinceramente a parità di lavoro nella configurazione preferisco Debian e particolari differenze dalla compilazione alla ottimizzazione che ne deriva non ne ho notata su gentoo.
Per questo per ambienti server la metto un'pò da parte.

SuSE enterprise mi sembra molto valida ma per una mia stupida convinzione preferisco partire da un sistema nudo e crudo e costruire man mano quello che mi serve.
Trovo di default troppo software obsoleto in queste distro.
Ho sentito parlare di ubuntu server ma ubuntu per quanto sia derivato Debian nn lo sopporto proprio , da quando ha preso piede ogni volta che si parla di linux tutti parlano di ubuntu riviste parlano di ubuntu sembra che linux sia ubuntu nessuno ricorda o tratta slackware debian gentoo mah...
Wanna be Cisco Certified
lalo
n00b
 
Posts: 15
Joined: Mon 08 Sep , 2008 7:14 am
Location: Bl1

Postby xanio » Mon 15 Sep , 2008 10:50 am

personalemtne ho scelto Debian, come ottimo compromesso, ma uso anche gentoo herdened (sopratutto per sistemi embedded) grazia alla sua ultra personalizzazione, ma in ambiente enterprise ho rivalutato Centos, visto che molti applicativi seri basano tutto su rpm.

Cmq in azienda uso Centos prevalentemente.
User avatar
xanio
Cisco power user
 
Posts: 113
Joined: Tue 24 Jun , 2008 11:21 am
Location: Messina

Postby Helix » Mon 15 Sep , 2008 10:58 am

xanio wrote:personalemtne ho scelto Debian, come ottimo compromesso, ma uso anche gentoo herdened (sopratutto per sistemi embedded) grazia alla sua ultra personalizzazione, ma in ambiente enterprise ho rivalutato Centos, visto che molti applicativi seri basano tutto su rpm.

Cmq in azienda uso Centos prevalentemente.



però a livello di gestione i .deb sono imbattibili!!! :)
io con gli rpm ho sempre avuto problemi di dipendenze e contro-dipendenze!!!
---
Ciao, Leonardo

"Guarda che il VSS è migliore dell' MPLS"
"Io amo le rotte statiche e non mi fido dei protocolli di RUTING"
"Io ho lavorato per Telecom...li è tutto Layer 2 e tutto RUTING statico"
"L'MPLS VPN è come l' ATM e farà la sua stessa fine"
"A noi l'MPLS non CE n'teressa...mejo se usamo il FlexLink"
"Spostiamo il Livello 3 della Vlan dal Core al Service Edge ma senza modificare il RUTING..."
"Ma sul 3650 a 4 porte si può fare lo stAcK?"
"Noi usiamo quel coso lì...che maschera gli IPPPI'...capito no?"
"Forse non hai capito...puoi risolvere il problema usando le sub-vlan"

Cisco CCNP, CCDP Certified
User avatar
Helix
Messianic Network master
 
Posts: 1175
Joined: Tue 04 Dec , 2007 6:45 pm
Location: Frosinone

Postby xanio » Mon 15 Sep , 2008 4:31 pm

Hai perfettamente ragione, io per uso personale uso debian come server e nn ho avuto MAI problemi.

Centos la uso per gestire server particolari con applicativi particolari, quindi installo su l'applicativo e poi basta non ci devo fare altro, qualche aggiornamneto ma niente +.

Perdo un po di tempo per l'hardening e diciamo eliminare quello che non serve, ma alla fine non perdi molto tempo.

I problemi di dipendenze nascono quando cerchi di fare qualcosa per cui non stati fatti test o roba simile, in cui i pacchetti non sono nati direttamente per quella distro.

In ogni caso ripeto DEBIAN è la via, CENTOS e la piazzola, ma la vera strafa per IMPARARE e SMANETTARE è GENTOO.
User avatar
xanio
Cisco power user
 
Posts: 113
Joined: Tue 24 Jun , 2008 11:21 am
Location: Messina

Postby oldslackware » Mon 02 Mar , 2009 7:26 pm

Only slackware
oldslackware
n00b
 
Posts: 7
Joined: Mon 02 Mar , 2009 7:10 pm

Postby cowee » Tue 13 Oct , 2009 12:03 pm

Il mio voto va a Gentoo.

C'e' pero' da dire che gestisco meno di 10 server (non pubblici) e che per la maggiore fanno tutti le stesse cose e quindi gli aggiornamenti si assomigliano parecchio.

Premesso che non ho mai usato Debian e che ho cominciato (e continuato per 10 anni) con Slackware, Gentoo dal punto di vista dell'ottimizzazione e della flessibilita' mi piace moltissimo, come Slackware oltre a fare esattamente cio' che vuoi, lo fai nel modo in cui tu lo vuoi e questo e' un aspetto adorabile.

Certo cominciare a gestire un sistema gigantesco con forti personalizzazioni e quindi con uno standard non universale, magari con piu' di un sistemista, per citare banshee, diventa MORTALE.

Per concludere, per macchine pubbliche con servizi Web/FTP, scelgo OpenBSD, perche' il lavoro di hardening di cose piuttosto standard puo' risultare, oltre che impegnativo, anche piuttosto noioso e preferisco concentrarmi su altro, delegando questi aspetti ai grandi esperti che fanno parte del team di sviluppo del sistema.

Andrea
cowee
n00b
 
Posts: 6
Joined: Tue 13 Oct , 2009 8:54 am
Location: Udine

Postby brainvision » Wed 04 Nov , 2009 8:57 am

ovviamente, solamente slackware..

(è come una religione, ormai!!!)
@ slacky user 5213
leonardo
(questa la mia firma)

- linux user #483530
- registered machine 403135 -> hal9002
- registered machine 394211 -> hal9001

http://counter.li.org/
User avatar
brainvision
n00b
 
Posts: 19
Joined: Wed 28 Oct , 2009 10:53 am
Location: monte los angeles (fg) & parma (pr)

Postby Leviatano » Wed 04 Nov , 2009 5:06 pm

Ho sempre usato Debian e tutti i suoi derivati come li chiamo io(ubuntu, knoppix, etc.) e la sua modularità è incomparabile.
Leviatano
Cisco fan
 
Posts: 40
Joined: Tue 20 Jan , 2009 4:56 pm
Location: ROMA

Postby zot » Thu 04 Mar , 2010 5:57 pm

Centos è piu, sicura...perchè?Perchè usa kernel e pacchetti più vecchi.
Debian ha una gestione dei pacchetti inarrivabile....provate con qualche altra distro a passare da stable,poi testing,poi unstable,poi di nuovo stable continuando ad erogare tutti i servizi del caso,senza problemi di sorta.
Il problema di Debian si chiama Ubuntu...ho la netta impressione che da quando sia uscita gli sviluppatori Debian usino kernel e pacchetti troppo nuovi...
Se c'è soluzione perchè t'arrabbi?
Se non c'è soluzione perchè t'arrabbi?


http://www.zotbox.net
User avatar
zot
Messianic Network master
 
Posts: 1274
Joined: Wed 17 Nov , 2004 1:13 am
Location: Teramo

Postby corrob » Sun 14 Mar , 2010 2:49 pm

Finché si parla di server Debian senza ombra di dubbio
CCNP, CCDP, CCIP
User avatar
corrob
Cisco fan
 
Posts: 34
Joined: Fri 30 Jan , 2009 12:56 pm
Location: Roma

Postby sanvil » Thu 20 May , 2010 12:12 pm

Per voip e cms uso centos:) no interfaccia grafica

Per i server personali slack/debian grafica xfce4

Credo che il migliore, anche se è difficile ammetterlo per quanto sono affazzionato a slack e debian , vince cent os , per server che stanno li fermi a macinare:) ho server accesi d piu di due anni senza nessun problema:)

slack mi ha cresciuto, debian mi ha alleggerito la fatica:) centos funzia bene:)
User avatar
sanvil
Cisco fan
 
Posts: 35
Joined: Wed 18 Feb , 2009 6:07 pm

Postby Patone67 » Mon 25 Oct , 2010 9:26 am

1- Debian
2- Redhat

Solo per esperienza personale.
User avatar
Patone67
n00b
 
Posts: 5
Joined: Sun 10 Dec , 2006 7:12 pm
Location: Sassari

Previous

Return to GNU/Linux

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest