dubbio sul default gateway

Questa sezione dovrà contenere case study completi di "quotidiana guerra" nel networking

Moderatore: Federico.Lagni

Rispondi
pieratota
n00b
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 17 mar , 2014 12:15 pm

Buongiorno a tutti, ho un dubbio sul default gateway: nel caso di una rete costituita da 3 router sui quali è configurata una stessa VLAN_1 (es.: IP address 192.168.1.1/24 sul router 1, 192.168.1.2/24 sul router 2, 192.168.1.3/24 sul router 3, indirizzi assegnati via DHCP), il default gateway sarà uno solo oppure tutti e 3. Mi spiego, se sugli stessi router sono anche attestate altre VLAN_2, VLAN_3 ecc. con i relativi host, gli host della VLAN_1 per contattare gli host delle altre VLAN sono sempre costretti a passare tramite un unico default gateway selezionato dal server DHCP (che sarà uno di quei 3 indirizzi IP riportati sopra tra parentesi a titolo di esempio), oppure potranno raggiungere gli altri host anche tramite il proprio router?
Grazie in anticipo.
Piera
paolomat75
Messianic Network master
Messaggi: 2953
Iscritto il: ven 29 gen , 2010 10:25 am
Località: Prov di GE

Ciao,
il default-gateway è solo uno. Questo indirizzo può essere usando protocolli specifici.
Posta uno schema così si capisce cosa vuoi fare.

Paolo
Non cade foglia che l'inconscio non voglia (S.B.)
pieratota
n00b
Messaggi: 2
Iscritto il: lun 17 mar , 2014 12:15 pm

Ti irnbrazio per il supporto. In realtà, ho solo bisogno di capire se il comportamento osservato su una certa rete, configurata tramite server dhcp, è normale o meno. In particolare, con riferimento allo schema allegato succede ad esempio che quando l'host 1.2 vuole contattare l'host 3.1 (entrambi attestati sullo stesso router) la comunicazione che, potrebbe essere diretta visto che entrambi sono attestati sullo stesso router, passa in realtà per il router di core. Questo lo si vede eseguendo il comando >ipconfig sull'host 1.2 che restituisce come default gateway il 192.168.1.5 (che è sul core).
La domanda che mi faccio è: al di là della configurazione della rete su cui ci sarebbe da discutere se sia o meno efficace, è un comportamento anomalo oppure è normale che sia così? Non so rispondermi perchè da un lato so che le comunicazioni tra una VLAN (e in questo caso tutti gli host 1.1, 1.2, 1.3, 1.4, 1.5 appartengono alla stessa VLAN, seppur sono attestati su router differenti) e le altre VLAN deve passare per il default gateway che è unico, ma d'altra parte so anche che la palla passa al default gateway solo se l'indirizzo del destinatario non è presente nella tabella di routing locale e questo mi sembrerebbe il caso visto che il router su cui sono attestati entrambi gli host 1.2 e 3.1 dovrebbe avere nella sua tabella di routing (costruita mediante protocollo RIP) l'indirizzo del destinatario 192.168.3.1/24 (a cui è attestato l'host 3.1). E quindi, per questa seconda ragione, tenderei a rispondermi che si tratti di un comportamento anomalo ...
Cosa ne pensi?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
paolomat75
Messianic Network master
Messaggi: 2953
Iscritto il: ven 29 gen , 2010 10:25 am
Località: Prov di GE

Ma come mai una configurazione così? Sono edifici separati? Bisognerebbe analizzare la configurazione. Sembrerebbe che la maggior parte dei router funzionano da switch, e se mai sarebbe corretto il comportamento.
Sicuramente si può migliorare, ma bisognerebbe fare una analisi dettagliata e capire tutte le necessità del cliente.

Paolo
Non cade foglia che l'inconscio non voglia (S.B.)
Rispondi